Informativa sulla privacy

Informativa sulla Privacy ai Pazienti/Utenti
ai sensi dell’Art.13 del Decreto Legislativo del 30.06.2003, n.196 – “Codice in materia di protezione di dati personali”

a informiamo ai sensi dell’art. 13 del Decreto Legislativo 30 giugno 2003 n. 196 che i dati che lei ci fornisce sono obbligatori per l’esecuzione della prestazione socio assistenziale da Lei richiesta e saranno trattati con sistemi informatici e manuali. La banca dati è organizzata in modo tale che l’accesso ai dati è consentito al solo personale espressamente incaricato dal titolare del trattamento. Qualora lei ritenga di non fornire il Suo consenso, questa struttura si troverà nella necessità di non poter effettuare la prestazione socio-assistenziale da lei richiesta.

La informiamo, altresì, che le principali finalità della raccolta dei dati sono relative alla:

  • gestione amministrativa (esempio registrazione e comunicazione all’autorità di pubblica sicurezza della sua entrata in struttura, emissione delle fatture, scelta del medico di base, ecc.);
  • cura dell’ospite in casa di riposo e gestione dei rapporti relativi ad eventuali ricoveri ospedalieri (es. comunicazione dei dati personali dell’ospite per la registrazione all’entrata in ospedale e comunicazione dei dati relativi alle condizioni di salute generali dell’ospite ed eventuali terapie in corso per consentirne il proseguimento);
  • riscossione dell’eventuale contributo sociale erogato dal Comune e/o l’eventuale contributo sanitario erogato dalla Regione per gli ospiti non autosufficienti in convenzione con il Servizio Sanitario Nazionale come previsto dalla Legge Regionale.

Ferme restando le comunicazioni eseguite in adempimento di obblighi di legge e contrattuali, tutti i dati raccolti ed elaborati potranno essere comunicati esclusivamente per le finalità sopra specificate a:
– enti pubblici (Regioni, Comune, Aziende Sanitarie);
– Medico di base;
– struttura ospedaliera dove avviene l’eventuale ricovero;
– eventuale medico specialista, laboratorio diagnostico;

Inoltre, nella gestione dei suoi dati possono venire a conoscenza degli stessi le seguenti categorie di incaricati e/o responsabili interni ed esterni individuati per iscritto ed ai quali sono state date specifiche istruzioni scritte:
– Personale medico e paramedico;
– dipendenti dell’ufficio amministrazione e di segreteria;
– titolari e dipendenti di società esterne il cui conferimento dei dati è strettamente funzionale all’esecuzione del rapporto contrattuale.

Sono in ogni caso fatti salvi i diritti che l’Art.7 del D.Lgs 197/2003 riconosce agli interessati (Accesso ai dati personali ed altri diritti):
1 – L’interessato ha diritto di ottenere la conferma dell’esistenza o meno dei dati personali che lo riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile.
2 – L’interessato ha diritto di ottenere l’indicazione:
a. dell’origine dei dati personali;
b. delle finalità e della modalità di trattamento;
c. della logica applicata in caso di trattamento con l’ausilio di strumenti elettronici;
d. degli estremi identificativi del titolare, dei responsabili, degli incaricati;
e. dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di rappresentante designato nel territorio dello Stato, di responsabili o di incaricati.
3 – L’interessato ha diritto ad ottenere:
a. l’aggiornamento, la rettificazione, ovvero, quando vi ha interesse, l’integrazione dei dati;
b. la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati;
c. l’attestazione che le operazioni di cui alle lettere a) e b) sono state portate e conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rivela impossibile o comporta un impiego di mezzi manifestatamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato.
4 – L’interessato ha diritto ad opporsi, in tutto o in parte:
a. per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, ancorché pertinenti allo scopo della raccolta;
b. al trattamento di dati personali che lo riguardano ai fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimenti di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.
Il responsabile del trattamento dei dati per la Fondazione è il Presidente GARETTO RENATO.
L’elenco completo dei responsabili del trattamento dei dati e degli incaricati è disponibile presso la segreteria della Fondazione presso cui si trovano anche l’elenco dei diritti degli interessati ed il modello per farli valere.

IL TITOLARE DEL TRATTAMENTO DEI DATI
GARETTO RENATO

Quali cookie vengono utilizzati?

CookieTypeDurationDescription
viewed_cookie_policypersistent1 annoVerifica che sia stato accettato o rifiutato l'uso dei cookie.

Cancella tutti i cookie